La showgirl sarda e il figlio hanno contratto il Coronavirus

·1 minuto per la lettura
melissa satta covid
melissa satta covid

Melissa Satta e il figlio Maddox hanno avuto il Coronavirus. La compagna del calciatore Kevin Prince Boateng (i due hanno smentito le voci sulla presunta fine della loro relazione) ha voluto rivelarlo sui social soltanto dopo essere risultata negativa al tampone. Dopo due settimane di febbre e dolori, nonostante sia guarita, si porta ancora qualche strascico della malattia. Non è stato facile combattere contro il virus. Lo ha ammesso su Instagram.

Il post di Melissa Satta

Finalmente è arrivata una bellissima notizia: sia io che Maddox siamo risultati negativi. Sì, perché purtroppo siamo stati contagiati anche noi, abbiamo passato due settimane chiusi in casa“, ha detto Melissa Satta in una storia pubblicata su Instagram.

Il bambino non ha avuto sintomi particolari, mentre l’ex velina di Striscia la Notizia ha ammesso di avere accusato il colpo. “Maddox è stato bene, io un po’ meno. Sono passata dalla febbre a 39 alla tosse all’antibiotico. Non ho voluto parlarne prima forse per scaramanzia. Ho voluto vivere questo momento difficile con riservatezza. Sono ancora un pochino debole, ma mi riprendo. Non è stato facile stare due settimane in casa, stavo impazzendo. La prima settimana l’ho passata sempre a letto perché ero stanchissima, poi al decimo giorno ho cominciato a vedere la luce“.

Ora, finalmente, Melissa Satta è tornata a lavoro. “Ho un sacco di bei progetti da portare avanti. Giovedì sarò sul set e non vedo l’ora, adesso ricomincia un po’ tutto. Non è un momento facile, ma cerchiamo di andare avanti nel miglior modo possibile“, ha spiegato. Poi l’invito a tutta i suoi follower a rispettare le norme anti-contagio. “Non si sa come questo Covid colpisce il nostro corpo, bisogna prestare attenzione“.