La sorella di Stefano è stata inserita nel collegio a seguito di “consultazioni di coalizione”

Ilaria Cucchi
Ilaria Cucchi

L’annuncio lo ha dato in queste ore il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni: Ilaria Cucchi sarà candidata a Firenze e la sorella di Stefano, geometra romano picchiato a morte da alcuni carabinieri condannati, è stata inserita nel collegio a seguito di “consultazioni di coalizione”. Ilaria sarà candidata nel collegio uninominale del Senato di Firenze e Fratoianni lo ha detto in occasione della presentazione del programma elettorale dell’alleanza fra Europa Verde e Sinistra Italiana.

Ilaria Cucchi candidata al Senato a Firenze

Ha spiegato Fratoianni: “Sono candidature concordate con la coalizione e credo che verranno eletti. Entrambi, riferendosi anche ad Aboubakar Soumahoro, saranno anche alla guida di liste in quota proporzionale in più di un collegio plurinominale”. E Ilaria motivo e scopi della sua candidatura li aveva già spiegati su Facebook: “Fratoianni mi ha offerto la possibilità di fare qualcosa per portare avanti la mia battaglia per il rispetto dei diritti umani iniziata dopo l’uccisione di Stefano al fine di ottenere verità e Giustizia”.

“La mia sarà la voce degli ultimi”

E ancora: “In 13 anni di lotte giudiziarie e non solo, ho capito che mio fratello mi ha lasciato la consapevolezza di quanto dolore possa nascere da ignoranza, cinismo, rassegnazione ed indifferenza“. Poi la chiosa: “Non ho la pretesa di risolvere i problemi del mondo ma garantisco che la mia sarà la voce degli ultimi. Di coloro che vedono i propri diritti negati e calpestati”.