La sostenibilità va in vacanza

(Adnkronos) - Italiani sempre più attenti alla sostenibilità anche in vacanza, ma potrebbero fare di più. È quanto emerge dal nuovo rapporto del Pulsee Luce e Gas Index, osservatorio sulle abitudini degli italiani realizzato in collaborazione con NielsenIQ. Il 46% preferisce alloggiare in strutture con certificazione di sostenibilità ambientale, il 77% fa attenzione a dove buttare i rifiuti e a non disperderli nella natura. Il 41% evita prodotti usa e getta preferendo, per esempio, la borraccia alle bottigliette di acqua. Tuttavia, alcuni comportamenti sono migliorabili: ad esempio non c’è molta attenzione verso prodotti cosmetici ecofriendly, come le creme solari che non inquinano i mari e non danneggiano gli ecosistemi.