La Spezia, detenuto evade dopo permesso premio

webinfo@adnkronos.com

Un detenuto italiano è stato dichiarato evaso dopo che ieri sera non è rientrato nel carcere di La Spezia da un permesso premio. L'uomo si trovava in carcere in regime di custodia attenuata. Il caso è stato segnalato dalla Uilpa, il sindacato di polizia penitenziaria. "E' il secondo in pochi giorni - sottolinea il segretario della Uilpa, Fabio Pagano - C'è qualcosa che non va ed è grave che questi benefici vengano puntualmente disattesi dai detenuti. Forse bisogna investire maggiormente sulla Polizia Penitenziaria altrimenti saranno resi vani i sacrifici delle donne e degli uomini che indossano la divisa e che ogni giorno rappresentano lo Stato".