La Spezia, evacuata la stazione

La Spezia evacuata stazione
La Spezia evacuata stazione

Disagi alla circolazione ferroviaria a La Spezia, dove la stazione centrale è stata evacuata a causa di una colonna di fumo nero proveniente da una locomotiva.

La Spezia, evacuata la stazione ferroviaria

“Dalle 9.50 alle 10.20 la circolazione è stata sospesa per consentire le operazioni dei Vigili del Fuoco a seguito di un principio d’incendio sprigionatosi da un locomotore sui binari della stazione di La Spezia”, spiega Rfi in una nota. Fortunatamente, “non si registra alcun danno a persone”, tuttavia “i rallentamenti alla circolazione hanno casato “ritardi fino a un’ora per alcuni treni”.

Diversi treni diretti in Toscana sono stati cancellati. In particolare: il convoglio 19390 da La Spezia Migliarina, il 19293 Santo Stefano Magra, il 94496 con arrivo a Santo Stefano Magra e il 19355 diretto a Pisa. Ritardi per il treno diretto a Pontremoli, mentre il convoglio 19390 è stato cancellato nelle fermate Spezia Migliarina – Spezia Centrale. Ha subito una cancellazione anche il treno regionale da S. Stefano Magra a La Spezia Centrale.

In tarda mattinata, dopo aver messo in sicurezza l’area, la stazione è stata riaperta al pubblico ed è tornata agibile. Ripreso anche il traffico ferroviario.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli