La stampa estera commenta la nascita del governo Draghi

·1 minuto per la lettura
Mario Draghi indice fiducia sondaggi
Mario Draghi indice fiducia sondaggi

Nel giorno del giuramento di Mario Draghi e dei ministri che faranno parte del suo governo, il New York Times dedica un articolo alla nascita del nuovo esecutivo italiano: “Un gigante d’Europa presenta formalmente il suo governo di unità nazionale in Italia“.

Draghi sul New York Times

Il giornale statunitense sottolinea come l’ex presidente della Bce abbia letto in un comunicato conciso la lista dei ministri utilizzando una comunicazione completamente diversa rispetto alla “loquacità‘” del suo predecessore Giuseppe Conte. Il suo compito, continua l’articolo del NYT, sarà quello di guidare il Paese fuori dall’emergenza sanitaria causata dal coronavirus e di riparare il danno economico.

Se ci riuscirà “potrebbe costituire un precedente, in caso contrario l’Unione Europea potrebbe essere in futuro meno intenzionata a concedere nuovamente misure del genere“. Il riferimento è ai 209 miliardi del Recovery Fund destinati all’Italia, risorse che il governo Draghi dovrà spendere adeguatamente secondo un piano in parte già stilato dal precedente esecutivo.

nyt
nyt

Più cauti i principali giornali della stampa europea che si sono limitati a riportare la notizia dello scioglimento positivo della riserva e della presentazione della lista dei ministri. Questo l’articolo comparsi sul quotidiano francese Le Parisien che ribadisce che si tratterà un governo di unità nazionale, essendo sostenuto da tutti i partiti del Parlamento eccetto uno (Fratelli d’Italia):

Le Parisien
Le Parisien

Qui invece la notizia riportata dal quotidiano tedesco Bild che cita anche l’intervista di Matteo Renzi, uno dei leader più soddisfatti di Draghi, al Financial Times.

Bild Draghi
Bild Draghi

Questo infine l’articolo comparso sul giornale spagnolo El Pais che sottolinea la scelta, da parte del Premier incaricato, di figure a lui vicine in alcuni dei ministeri chiave tra cui Economia (affidato a Daniele Franco) e Giustizia (la cui titolare sarà Marta Cartabia).

El Pais
El Pais