La star del basket Usa Griner condannata a Mosca a 9 anni. Biden protesta

Afp

AGI - La star del basket Usa Brittney Griner è stata condannata dal tribunale di Mosca a 9 anni di carcere per possesso e traffico di droga.

E' stata così accolta la richiesta della procura che aveva chiesto una pena di 9 anni e mezzo.


Dovrà anche pagare una multa di un milione di rubli pari a quasi 17 mila dollari.

L'atleta è stata arrestata all'aeroporto di Mosca il 17 febbraio con l'accusa di aver introdotto in Russia prodotti a base di marijuana.

Il processo era cominciato il primo luglio e Griner si era dichiarata colpevole; secondo la sua difesa, l'atleta aveva il permesso medico per usare cannabis terapeutica.

 

Biden: "Sia rilasciata immediatamente"

La condanna della star della pallacanestro statunitense, Brittney Griner, "ci ricorda ancora una volta quello che il mondo già sa: la Russia tiene in carcere Griner erroneamente. La condanna è inaccettabile e chiedo alla Russia che venga rilasciata immediatamente": lo ha detto il presidente Usa, Joe Biden, subito dopo la sentenza di un tribunale russo che ha condannato la cestista a 9 anni di carcere.

 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli