La star di TikTok Mahek Bukhari accusata dell’omicidio di Mohammed Ijazuddin e Saqib Hussain

A destra nella foto l'indagata tiktoker
A destra nella foto l'indagata tiktoker

Dal Regno Unito arriva la vicenda della influencer 23enne che uccide l’amante della madre: l’uomo l’aveva minacciata di diffondere un suo video hot e per questo motivo presunto la  star di TikTok Mahek Bukhari è accusata dell’omicidio di Mohammed  Ijazuddin e Saqib Hussain.

Influencer uccide l’amante della madre

Con la 23enne è indagata anche la stessa madre, mentre la giovane avrebbe “ucciso intenzionalmente l’amante di sua madre, che le aveva minacciate di diffondere un video hot della donna”. Queste le parole del Pm durante il processo per un fatto che risale allo scorso 11 febbraio. Ma cosa successe allora?

La prima imputazione per omicidio colposo

Mahek e sua madre Ansreen Bukhari sono imputate di omicidio colposo per aver “spinto fuori carreggiata col l’auto un altro veicolo, che si è poi scontrato contro il guard rail spezzandosi in due”. In que sinistro orribile morirono due giovani di 21 anni: Mohammed Hashim Ijazuddin e Saqib Hussain. In seguito era emerso che il secondo aveva avuto una relazione con la madre dell’influencer. Quando però Ansreen gli aveva detto che voleva chiudere la storia Hussain l’aveva minacciata di inviare a suo marito e suo figlio un video hot di un loro momento intimo, estorcendo loro del denaro. Ecco, secondo l’accusa l’omicidio colposo messo in atto dalla figlia della ricattata non era affatto colposo ma rispondeva ad un piano per eliminare il ricattatore.