La storia degli scacchi in mostra a Marostica

(Adnkronos) - Mentre i 650 figuranti che daranno vita, dal 9 all’11 settembre, alla Partita a Scacchi Viventi stanno provando costumi, movimenti, coreografie e strategie, Marostica si prepara con la mostra “La battaglia dei due Re con finte schiere. La storia degli scacchi tra XIII e XVIII secolo nei libri della Biblioteca Bertoliana”, nel Castello inferiore dal 6 agosto all'11 settembre. In esposizione tesori della Biblioteca Bertoliana di Vicenza, attiva sin dal 700, dedicati al gioco degli scacchi. Tra i pezzi più preziosi, il “Liber ... super ludo scachorum” (1493) di Jacopo da Cessole, con straordinarie illustrazioni e il “manuale” per “imparare giocare a scachi et de le partite” di Pedro Damiano da Odemira (1512).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli