La storia del neonato abbandonato a Trapani ha commosso Giorgia Meloni

no credit

AGI - La storia del neonato abbandonato nelle campagne del Trapanese ha commosso Giorgia Meloni che gli ha dedicato una delle rare uscite social da quando ha vinto le elezioni politiche.

Il piccolo, vivo, era in un sacchetto di plastica lasciato, tra pietrisco e cespugli, non lontano da una scuola di Paceco. Trovato da una donna che lo ha subito avvolto in una coperta e ha avvertito i carabinieri, è stato portato in ospedale in ambulanza,

"Abbandonato in un sacchetto di plastica, un neonato è stato ritrovato vivo in una campagna nel trapanese. A salvarlo sono stati i Carabinieri che, allertati da un contadino di zona, sono corsi sul posto e lo hanno portato in ospedale. Ora è fuori pericolo e si chiamerà Francesco Alberto: Francesco perché trovato nel giorno di San Francesco d'Assisi e Alberto come il Carabiniere che per primo lo ha preso in braccio. Che la vita possa restituire a questo bimbo tutto l'amore e il bene che qualcuno ha provato a negargli con questo gesto spregevole" scrive sui social la leader FdI.