La storia di Ameer, in fuga dalla guerra grazie alla fotografia

A soli 24 anni, Ameer Alhabi ha vissuto e documentato alcuni dei capitoli più crudeli della guerra nel suo Paese d'origine, la Siria