La storia di una signora anziana: nemmeno la neve l’ha fermata

·1 minuto per la lettura
Vaccino Covid-19
Vaccino Covid-19

Un’anziana di Seattle ha percorso un lungo tragitto a piedi, di circa 10 chilometri, per fare il vaccino contro il Covid-19. La donna di 80 anni si chiama Fran Goldman e la sua storia è stata raccontata da Fox News. Secondo il racconto della testata statunitense la donna avrebbe camminato da casa fino al Seattle Children’s Hospital.

Vaccino Covid, la testimonianza

L’ondata di maltempo ha provocato numerosi disagi alla circolazione negli Stati Uniti ed è per questo che la donna ha pensato bene di raggiungere a piedi la destinazione. La signora Fran ha rilasciato anche alcune dichiarazioni alla stampa.

“Ho impiegato così tanto tempo per avere un appuntamento che non mi sembrava il caso di mandare tutto a monte. Finalmente sono riuscita a fare il vaccino – commenta la 90enne – il giorno prima la città era piena di neve”. La donna di Cincinnati si è trasferita ormai da diversi anni a Seattle.

Le dosi

Un dipendente dell’Aurora Medical Center, situato nel Wisconsin, ha intenzionalmente distrutto circa 500 dosi di vaccino Moderna nella giornata di sabato 26 dicembre. L’uomo ha estratto 57 fiale di vaccino dal frigorifero, lasciandole a temperatura ambiente. In questo modo, di conseguenza, l’impiegato ha provocato una seria alterazione del contenuto delle fiale.

Nel frattempo in Italia sono diverse le ipotesi sulla strategia che adotterà il nuovo governo guidato da Mario Draghi per contrastare l’emergenza sanitaria e la diffusione del Coronavirus. Escluso lockdown totale, sì invece alle zone rosse mirate dove i dati risultano più gravi del previsto. Si attendono a breve decisioni in tal senso.