La strada 'perdonale' più lunga del mondo: dov'è e quanti giorni servono

Mountain landscape with hiking trail and view of beautiful lakes Ponta Delgada, Sao Miguel Island, Azores, Portugal.

22.400 chilometri, 16 Paesi e una varietà di stagioni e panorami: la strada 'pedonale' più lunga del mondo è un cammino da compiere con calma e con un bel po' di tempo a disposizione. È stato stimato che per percorrerlo, con un passo a portata d'uomo super allenato, servirebbero 3 anni e una valigia decisamente leggera!

Un cammino straordinario che porta il viandante dal deserto alla foresta pluviale. È la strada pedonale che da Cape Town (Sudafrica) porta fino a Magadan sul mare di Ochotsk (esterno oriente russo). Un pellegrinaggio che oltre a regalare paesaggi mozzafiato, porterebbe a vivere culture, tradizioni, conflitti attraverso una moltitudine di stagioni. La valigia dovrebbe essere leggera e in continua evoluzione.

Fino ad oggi nessuno è mai riuscito a compiere il percorso per intero; il record mondiale per la camminata più lunga appartiene all'americano Arthur Blessitt tanto da essere inserito nel Guinness World Record.

Al 24 aprile 2013 Blessitt aveva percorso 64.752 km. Dal 25 dicembre 1969 ha visitato i sette continenti, (Antardide compresa) e attraversato 321 nazioni. Tutti i chilometri li ha percorsi certando sulle spalle una croce di legano alta quasi 4 metri e predicando le parole della Bibbia durante il suo cammino.

Crediti foto@Shutterstock

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli