La tiktoker Colleen Le racconta la sua storia in un video che colleziona migliaia di visualizzazioni

Colleen Le
Colleen Le

Arriva dagli Usa la triste vicenda di una 30enne che dona un rene al fidanzato il quale però la tradisce dopo pochi mesi, ma lei ha detto: “Lo rifarei”. La tiktoker Colleen Le dà una lezione di etica e di amore a tutti e racconta la sua storia in un video che colleziona migliaia di visualizzazioni. Colleen aveva fatto quel dono perché pensava che la sua relazione con il compagno fosse forte e temprata, ma il fatto che si frequentassero da pochi mesi avrebbe dovuto metterla in guardia.

Dona un rene al fidanzato che la ripaga malissimo

I media spiegano che Colleeen vive a Yorba Linda, in California, e che all’epoca, si era nel 2015, le era sembrata la cosa più naturale ed urgente del mondo, anche a contare che il suo “bello” aveva una funzionalità renale ridotta al 5%. Così dopo aver donato il rene al suo fidanzato e a distanza di 7 mesi lo stesso le aveva confessato il tradimento a un addio al celibato.  Ha detto Colleen: “La mia reazione iniziale è stata quella di sentirmi ferita e tradita”.

“Un fervente cristiano, non mi aveva mai toccata”

“Era un cristiano irriducibile e si è sempre attenuto alla sua morale durante tutta la nostra relazione, quindi mi ha decisamente scioccato il fatto che mi avesse tradito in quel modo dopo tutto quello che avevo fatto per lui”. Poi la tiktoker ha ammesso: “Mi sono sentita pugnalata alle spalle e sfruttata”. Salvo poi chiosare, rigorosamente in mood social: “Nonostante tutto lo rifarei, farei di nuovo tutto per salvargli la vita”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli