La tiktoker Tanya Pardazi è morta a 21 anni in un incidente in paracadute

Tanya Pardazi
Tanya Pardazi

Addio a Tanya Pardazi, tiktoker canadese di 21 anni è morta in un incidente in paracadute. La giovane stava completando il suo primo corso da solista con Skydive Toronto a Innisfil, Ontario, ma avrebbe aperto lo strumento troppo tardi senza lasciargli il tempo necessario a gonfiarsi.

Tanya Pardazi morta in paracadute

Secondo quanto riportato dai media americani, era la prima volta che la ragazza saltava. L’azienda di paracadutismo richiede infatti agli studenti di completare una giornata di addestramento a terra prima di tentare un’immersione da solista.

La stessa ha reso noto la dinamica dell’incidente che ha portato a decesso di Tanya, studentessa all’Università di Toronto: “Aveva rilasciato un paracadute principale a rotazione rapida a bassa quota, senza il tempo o l’altitudine necessari per il gonfiaggio del paracadute di riserva“. Dopo l’incidente, la ragazza è stata portata d’urgenza in ospedale dove è stata dichiarata morta all’arrivo.

Chi era

La giovane era molto nota su TikTok, dove aveva quasi 100 mila follower e una sorta di appuntamento fisso in cui pubblicava video discutendo di tutto. Nell’ultima clip prima della sua morte, pubblicata il 22 agosto, aveva parlato di Tetris e del paracadutismo. Tanti i messaggi di cordogli comparsi sui social dopo la tragica notizia: “Pensavo fosse uno scherzo“, “Sono passati un paio di giorni e ancora non riesco a crederci“, “Era una delle ragazze più coraggiose“.