La torrefazione Goppion diventa marchio storico italiano

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 20 set. (askanews) - Goppion, storica torrefazione trevigiana (di Preganziol) nata nel 1948, diventa marchio storico. L'azienda è infatti stata iscritta al Registro dei Marchi Storici di interesse nazionale. Accanto al nome di Goppion, nel Registro, compaiono molti altri grandi marchi che hanno fatto la storia dell'industria italiana e che hanno contribuito a diffondere la conoscenza e il valore del Made in Italy nel mondo.

"L'iscrizione al Registro dei Marchi Storici di interesse nazionale - spiega Paola Goppion, responsabile marketing e comunicazione della torrefazione - ci rende fieri: crediamo nelle cose fatte bene, nella ricerca dei migliori caffè da proporre ai baristi, che scelgono le nostre miscele per il loro lavoro, e al consumatore che lo preferisce a casa. Il rito del caffè è espressione del genio italiano, riconosciuto come modello di socialità in tutto il mondo, esempio di quel saper fare le cose a regola d'arte che ha fatto nascere il mito del Made in Italy".

Requisito fondamentale per procedere all'iscrizione al Registro dei Marchi Storici di interesse nazionale è che il marchio sia registrato e rinnovato con continuità nel tempo o, se non registrato, sia data prova dell'uso in modo effettivo e continuativo da oltre cinquant'anni per la commercializzazione di prodotti o servizi di un'impresa produttiva nazionale di eccellenza storicamente collegata al territorio italiano.

L'iscrizione al Registro comporta la possibilità di utilizzare, a fini commerciali e promozionali, il logo Marchio storico di interesse nazionale composto dalla sagoma di una piccola, inconfondibile Italia e una coroncina con l'iscrizione Marchio Storico. L'obiettivo dello strumento nato nel 2019 dalla volontà del Ministero dello Sviluppo Economico è tutelare e promuovere la proprietà industriale delle aziende storiche italiane, valorizzando il Made in Italy e le eccellenze italiane.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli