La tragedia si è consumata a Possagno, nel trevigiano

·1 minuto per la lettura
Muore a 14 anni dopo un attacco d’asma
Muore a 14 anni dopo un attacco d’asma

Una ragazza di 14 anni è morta dopo un attacco d’asma a Possagno, in provincia di Treviso. Secondo una prima ricostruzione della tragedia a trovare senza vita la 14enne E.A.M. sarebbe stata sua sorella. Il decesso è avvenuto nella notte del 14 marzo, poco prima dell’una. La ragazza potrebbe essere stata uccisa da un probabile attacco d’asma. Il dato empirico è che la giovane ne soffriva, quello tutto da dimostrare è che fra la patologia e il decesso vi sia un nesso di concausa.

Morta per asma ragazza di 14 anni

Questo potranno certificarlo solo gli esami medici, al momento quel che incombe è il dolore immenso per la scomparsa della ragazza. I soccorritori del 118 sono giunti sul posto immediatamente da Pieve di Soligo e a bordo di un’ambulanza medicalizzata. Hanno tentato di rianimarla per circa un’ora, purtroppo invano. Per E.A.M. non c’è stato nulla da fare, secondo un meccanismo non nuovo ad innescare tragedie simili.

Soccorsi immediati ma inutili

Gli operanti altro non hanno potuto fare che decretare il decesso della giovane, avvenuto poco prima del loro arrivo. Purtroppo gli eventi asmatici sono complessi e non di rado hanno esiti fatali. Le prossime ore saranno cruciali per dare una spiegazione certa alla morte della 14enne. Verranno effettuati nelle opportune sedi gli accertamenti necessari per accertare il nesso fra asma e decesso. Si tratta di accertamenti complessi che mireranno ad individuare sostanze o circostanze che avrebbero potuto innescare l’evento asmatico.