La trappola dei soldati ucraini contro gli invasori

guerra Ucraina trappola invasori
guerra Ucraina trappola invasori

Non si ferma la resistenza del popolo ucraino, che combatte strenuamente e con coraggio in nome della libertà e a difesa dell’indipendenza della propria patria. Le atrocità della guerra in Ucraina non si placano. Al contrario, il presidente russo Vladimir Putin sembra intenzionato a dare inizio a una guerra totale. Per difendere il proprio Paese, salvarsi la vita e far soccombere gli invasori russi, i soldati ucraini hanno escogitato una nuova trappola.

Guerra in Ucraina, la nuova trappola contro gli invasori

All’apparenza è solo un groviglio di erba secca e rami. Eppure si tratta di uomini in carne e ossa pronti a passare all’azione qualora ce ne fosse bisogno.

Nascondendosi sotto un groviglio di erbacce, almeno così sembra, i militari ucraini cercano di passare inosservati agli occhi degli invasori russi, così da rispondere ai loro attacchi cogliendo impreparati i nemici.

Il video in cui un soldato ucraino con il viso dipinto di nero si mostra all’improvviso sotto il cumulo di rovi secchi è stato condivio su Twitter da Tpyxa, un gruppo di giornalisti ucraini. Nel filmato, che dura solo 7 secondi, il soldato rivolge il dito medio ai russi e Tpyxa scrive: “Un cecchino della legione straniera manda i suoi saluti agli occupanti”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli