La trisnonna degli alberi è una conifera di 5000 anni

(Adnkronos) - Una conifera cilena con un tronco largo quattro metri potrebbe conquistare il titolo di albero vivente più longevo del mondo, surclassando l'attuale detentore del record di 600 anni. Jonathan Barichivich, ricercatore all’East Anglia University, impiegando una combinazione di modelli informatici e metodi tradizionali, sostiene che l'albero, un cipresso della Patagonia (Fitzroya), noto anche come Alerce Milenario, potrebbe avere un’età di ben 5.484 anni. Il cipresso della Patagonia è originario del Cile e dell'Argentina e appartiene alla stessa famiglia delle sequoie giganti e delle sequoie. Barichivich spera che le sue scoperte portino il governo cileno a proteggere meglio l'albero.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli