La Tunisia al voto per il referendum. Si rischia una deriva autoritaria

Il referendum costituzionale darebbe più ampi poteri al Capo dello Stato a scapito del parlamento. Ma i pieni poteri di Kais Saied durano da quasi un anno

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli