La Turchia accelera nella lotta al cambiamento climatico

(Adnkronos) - La Turchia punterà a ridurre le proprie emissioni di gas serra del 41% rispetto ai livelli di “business-as-usual” entro il 2030, aumentando rispetto all’obiettivo precedente del 21%. E’ quanto emerge da alcune dichiarazioni del ministro dell'Ambiente Murat Kurum. Le emissioni di gas serra raggiungeranno il loro picco al più tardi nel 2038 e Ankara mira a ottenere emissioni nette pari a zero entro il 2053. La Turchia ha ratificato l'Accordo di Parigi del 2015 solo lo scorso anno, a testimonianza di un cambio di rotta nella lotta al cambiamento climatico.