La Turchia a Borsa Mediterranea turismo archeologico di Paestum -4-

vgp

Roma, 12 nov. (askanews) - Questo sito presenta monumentali strutture megalitiche circolari e rettangolari, interpretate come recinti, che furono erette dai cacciatori-raccoglitori nell'era neolitica - prima dello sviluppo dell'agricoltura - tra il 9.600 e il 8.200 a.C..

È plausibile che questi monumenti siano stati usati per rituali di natura probabilmente funeraria. I caratteristici pilastri a forma di T sono scolpiti con immagini di animali selvatici, fornendo informazioni sul modo di vivere e sulle credenze delle popolazioni che vivevano nell'Alta Mesopotamia superiore circa 11.500 anni fa.

(Segue)