La Uefa ha sospeso le procedure contro Juve, Real e Barca per il progetto Super League

AGI - La commissione d'appello dell'Uefa ha annunciato di aver sospeso "fino a nuovo ordine" i procedimenti legali nei confronti di Real Madrid, Barcellona e Juventus, le tre società che a oggi non hanno rinunciato al progetto della Super League.
L'organizzazione europea aveva "aperto un procedimento disciplinare" il 25 maggio, minacciando di sanzionare i tre club per una "potenziale violazione del quadro giuridico della Uefa".

Gli altri nove club che originariamente avevano aderito alla "Super League" hanno invece fatto un passo indietro in cambio di lievi sanzioni economiche.