La vittima è un agricoltore che di ritorno dal lavoro aveva centrato con il suo pick up una Bmw

·1 minuto per la lettura
Paolo Paviani, la vittima
Paolo Paviani, la vittima

Tragico incidente stradale a Mezzogoro, in Emilia Romagna e in provincia di Ferrara, dove muore a 60 anni Paolo Paviani, un un agricoltore che di ritorno dal lavoro aveva centrato con il suo pick up una Bmw: nel sinistro è stato coinvolto anche un 30enne poi denunciato perché guidava ubriaco.

Incidente stradale a Mezzogoro, addio a Paolo Paviani, stimato agricoltore

Il sinistro è avvenuto nel tardo pomeriggio del 12 novembre lungo la Gran Linea, in direzione Jolanda di Savoia. Secondo una ricostruzione mutuata dai rilievi dei carabinieri della territoriale di Codigoro intervenuti il mezzo che guidava Paviani si è scontrato con una Bmw X3.

Paolo perde la vita in un incidente stradale a Mezzogoro, ferita la conducente dell’altro mezzo, illesa la figlia adolescente

A bordo del suv c’era una donna di mezza età che viaggiava in compagnia della figlia 13enne che fortunatamente è rimasta praticamente illesa. L’urto è stato violentissimo e Paolo è morto praticamente sul colpo, mentre la donna ha riportato ferite serie per cui i soccorritori del 118 hanno codificato il triage di ingresso in rosso dopo un elisoccorso con direzione ospedale Maggiore di Bologna.

Un coinvolto nell’incidente stradale a Mezzogoro che ha ucciso Paolo Paviano positivo all’alcol test

Dopo l’urto la Bmw è finita fuori strada in un canale, mentre il pick up della vittima si è fermato al centro della carreggiata. Nei secondi successivi alla tragedia è sopraggiunto un furgone Ducato che non ha evitato il mezzo della vittima e lo ha centrato; il conducente non ha riportato ferite ma si è preso una denuncia dato che è risultato positivo all’alcol test.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli