L'account Instagram tutto dedicato alle donne che hanno fatto la storia (anche dell'architettura)

Di Michele Boroni
·1 minuto per la lettura
Photo credit: Michael Ochs Archives - Getty Images
Photo credit: Michael Ochs Archives - Getty Images

From ELLE Decor

Il 25 novembre è stata la Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, che abbiamo raccontato attraverso un progetto cinematografico che porta sullo schermo il dramma dell'abuso familiare e l'intervista a un collettivo di architette femministe.

Oggi invece vogliamo celebrare le donne che hanno fatto la storia, grazie alla straordinaria pagina Instagram Women From History, una repository di immagini, fotografie, dipinti e sculture che ritraggono attiviste, martiri, eroine, scienziate, scrittrici, ma anche donne immaginarie della letteratura e della mitologia.

Associata all'immagine c'è sempre una dettagliata e completa descrizione del personaggio raffigurato e del perché è entrata di diritto nella storia. Ovviamente ci sono personaggi notissimi come Giovanna D'Arco e Maria Antonietta, ma anche meno note come l'attivista senegalese Mariana Ba.

L'autrice della pagina è un'archivista francese che vive e lavora a Nantes ma che preferisce non rilevare il proprio nome, proprio per mettere in primo piano la storia di queste eroine.

La pagina è nata nell'agosto del 2017 e ha raggiunto i 128 mila followers. Negli ultimi tempi l'autrice della pagina ha preferito focalizzarsi su un argomento e sulla base di questo raccontare 4-5 figure femminili rilevanti su questo tema: tra gli ultimi raccontati il ballo, i fantasmi nel floklore locale, ma anche schiave e membri delle dinastie reali.

C'è stata anche una parentesi in cui si sono raccontate le storie di donne che hanno fatto la storia dell'architettura, tra cui la finlandese Signe Ida Katarina Hornborg, l'inglese Elizabeth Wilbraham e una serie di quadri che raccontano la storia dell'architettura al femminile.

Anche questa pagina ci dimostra, ancora una volta, che Instagram può essere un efficace strumento di divulgazione e conoscenza, di facile consultazione e accessibile a tutti.