L'accusa di Spalletti: "A Firenze tifosi maleducati professionisti"

Massimiliano Ferraro/NurPhoto

AGI - "Dietro la nostra panchina si è offeso dal primo all'ultimo minuto: ci sono dei maleducati, con bambini a due metri. Funziona sempre così qui a Firenze, ci sono maleducati professionisti". Ad accusare la tifoseria viola è stato, al termine dell'incontro Fiorentina-Napoli, il tecnico azzurro Luciano Spalletti nato a Certaldo in provincia di Firenze, intervistato da Dazn.