Lacrime amare dal Texas: le testimonianze di parenti e sopravvissuti

Washington, continuano le testimonianze a Capitol Hill di familiari delle vittime e dei sopravvissuti alla strage di Uvalde.

Il presidente Joe Biden ha dichiarato durante il "Jimmy Kimmel Live" di averli incontrati uno ad uno e di aver ascoltato le loro storie con attenzione. Nella la sua prima apparizione in uno show comico serale da quando  in carica, il presidente Biden non si è mostrato intenzionato ad emettere ordini esecutivi sul controllo delle armi, come il suo predecessore. Il rischio sarebbe di emulare i repubblicani nel loro abuso della costituzione e mettere a rischio la democrazia statunitense, ha aggiunto.

"Ha sparato alla mia amica che era proprio accanto a me. Temevo che sarebbe tornato nella stanza, quindi ho preso un po di sangue e l'ho sparso su di me", questa la testimonianza dell'undicenne Miah Cerillo, sopravvissuta alla sparatoria avvenuta nella sua scuola elementare.

"Perche lo hai fatto?", le è stato domandato.

"Per rimanere tranquilla, poi ho preso il telefono della maestra e ho chiamato il 911", ha risposto la bambina.

Kimberly Rubio, dopo aver perso sua figlia Lexi nella sparatoria, invoca un maggiore controllo sulle armi.

"Non vogliamo che Lexi sia solo un numero. Era intelligente, atletica e compassionevole. Da qualche parte la fuori c'è una mamma che sta ascoltando la mia testimonianza e probabilmente si sta chiedendo quanto dolore io stia provando in questo momento. Lei non sa pero' che potrebbe trovarsi nella stessa situazione in futuro se non facciamo qualcosa immediatamente."

Anche l'avvocato Greg Jackson Jr, sopravvissuto ad una sparatoria 9 anni fa ha lanciato un appello ad agire al piu presto.

"E' la prima causa di morte per uomini afro-aemericani e la seconda per donne afro-americane e uomini ispanici. Quindi mentre si tratta di oggetto di dibattiti politici per il congresso mentre è una questione di vita e di morte per le nostre comunità."

Mercoledi' , la camera dei rappresentanti ha votato a favore dell' aumento dell'età minima per l'acquisto di fucili semi-automatici da 18 a 21 anni. La proposta tuttavia ha poche probabilità di essere approvata in senato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli