L'addio commosso a Franco Battiato: le reazioni

·2 minuto per la lettura

La morte improvvisa di Franco Battiato ha scosso profondamente il mondo della musica ma anche altre celebrità e volti della politica. Ecco alcune reazioni celebri.

"Ci la lasciato un Maestro. Uno dei più grandi della canzone d’autore italiana. Unico, inimitabile sempre alla ricerca di espressioni artistiche nuove. Lascia una eredità perenne”. Così il ministro della Cultura, Dario Franceschini, ricorda la figura di Franco Battiato.

Ci lascia Franco #Battiatto, un filosofo, un uomo libero che non si è mai piegato alle mode. Riposa in pace Maestro". "'Perche' sei un essere speciale ed io, avrò cura di te...'. Una preghiera, un ricordo e una canzone per il grande Maestro, Franco Battiato", dice il leader della Lega, Matteo Salvini.

“Sono davvero scosso da questa notizia, Franco era un amico e un grande artista. Battiato era un personaggio unico, coltissimo, delicato. Non è stato un paroliere e un musicista raffinato, è stato un poeta. Ha raccontato anche la nostra Sicilia, in maniera critica, aveva questa casa sull’Etna a Milo, non lontano da quella di Lucio Dalla, un altro grandissimo, cui cui avevano un rapporto di stima”. È il commento di Pippo Baudo.

Gli Stadio: "Se ne va uno dei più grandi cantautori della musica italiana che ha regalato capolavori senza tempo, un patrimonio musicale che supererà le correnti gravitazionali. Ciao Maestro".

"Che grande tristezza. Sono senza parole", ha twittato Marco Mengoni.

Fabio Fazio: "A te caro Franco, con il cuore colmo di tristezza dedico il mio silenzio nel ricordo delle emozioni e dei sorrisi che mi hai regalato".

Eros Ramazzotti: "Ironia, saggezza, intelligenza infinita, genialità. Ci mancherai tanto maestro ma la tua arte rimarrà per sempre".

Diodato: "Non ho mai avuto la fortuna di incontrarlo, ma ho avuto la fortuna di vivere il suo tempo. A questa strana primavera mancherà il suo sguardo, la sua splendida, vivace intelligenza, la sua gentilezza".

"E il mio maestro mi insegnò com'è difficile trovare l'alba dentro l'imbrunire. Ciao Maestro #Battiato", è il cordoglio per la morte di Franco Battiato espresso da Giuseppe Conte.

Su Facebook la presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni: "L'Italia si inchina alla vita, all'opera di Franco Battiato. A Dio Maestro".

Antonio Tajani, coordinatore nazionale di Forza Italia: "'Seduto sotto un albero a meditare/ mi vedevo immobile danzare con il tempo/come un filo d'erba/che si inchina alla brezza di maggio/ o alle sue intemperie'.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli