L'adolescente è stata trovata priva di sensi

·2 minuto per la lettura
Alcol
Alcol

Una ragazza di soli 16 anni è collassata a causa di un abuso di alcol. La giovane è stata ricoverata in coma etilico all’ospedale Sant’Anna di Brescia, dopo essere stata trovata priva di sensi in una via di Castegnato, comune di Brescia.

Ragazza collassata per l’alcol: trovata priva di sensi

Ha solo 16 anni la ragazza che è stata trovata priva di sensi, giovedì 20 maggio 2021, in una via di Castegnato, un comune in provincia di Brescia. La giovane ha abusato così tanto dell’alcol che ha sfiorato il coma etilico. Qualcuno ha chiamato subito i soccorsi e la giovane è stata trasportata in codice giallo all’ospedale Sant’Anna di Brescia. Le sue condizioni, fortunatamente, non sono gravi e non destano particolare preoccupazione. La preoccupazione più grande è che una ragazza così giovane abbia deciso di bere così tanto da arrivare a collassare per strada. Purtroppo questo tipo di evento è molto più frequente di quanto si possa immaginare.

Ragazza collassata per l’alcol: ricoverata in ospedale

Secondo quanto riportato dal giornale “BresciaToday”, la ragazza di soli 16 anni è stata trovata in Via Matilde Serao, una via di Castegnato, comune in provincia di Brescia. Era collassata in strada e questo collasso sarebbe stato causato da una grande quantità di alcol assunta durante la serata. La giovane avrebbe bevuto così tanto da arrivare a sfiorare il coma etilico. I medici e i paramedici del 118, che sono intervenuti sul luogo del fatto, hanno dovuto portarla subito in ospedale, dove è arrivata in codice giallo. L’adolescente è stata trasferita alla struttura ospedaliera di Sant’Anna, dove è stata ricoverata.

Ragazza collassata per l’alcol: altri casi gravi

La ragazza fortunatamente non si trova in gravi condizioni, ma si tratta di un fatto che sta preoccupando molto, anche perché non si tratta del primo. Questo episodio, infatti, ricorda quello che è accaduto un mese fa a Rivolta d’Adda, in provincia di Cremona. Una ragazzina di 13 anni era stata trovata priva di sensi in un parco, dopo aver assunto enormi quantità di alcol, probabilmente dopo una delusione sentimentale. Era stata trasportata in codice rosso, in stato di coma etilico, in ospedale. Nello stesso giorno un’altra ragazzina di 13 anni era stata ricoverata per essersi sentita male dopo aver assunto grandi quantità di alcol.