Ladri in casa Facchinetti, Dj Francesco: "Se mi minacci ti faccio fuori"

Primo Piano
·2 minuto per la lettura
Ladri in casa facchinetti
Ladri in casa facchinetti

Ladri in casa e tanta paura per Francesco Facchinetti, la moglie Wilma e i figli dell’ex cantante. La famiglia, che vive a Mariano Comense in una lussuosa villa, è stata sorpresa alcuni mesi fa da alcuni banditi che avevano puntato la casa per portare via il bottino. I ladri, due per la precisione, sono stati però ripresi dalle telecamere di sorveglianza e mandate in onda nella serie tv “The Facchinettis” in onda su Real Time.

“Ecco uno degli infami che sono entrati in casa mia mettendo in pericolo la mia famiglia. Non amo la violenza e non la voglio promuovere. Detto questo, in casa mia, la vita dei miei cari è la cosa più importante” ha scritto il figlio di Roby su Instagram.

I ladri, che sembravano conoscere bene le abitudini di Francesco e della famiglia, sono entrati in azione cercando di rubare il più possibile. Poi, sorpresi dall’allarme, hanno messo tutto dentro una federa di un cuscino e sono scappati via.

Facchinetti si è duramente sfogato sui social: “Se qualcuno si permettere di minacciare nella mia proprietà mia moglie o i miei figli, io sono pronto a perdere la mia di vita o a togliere la vita altrui”.

Attaccato per le sue parole, l’ex Dj ha spiegato: “Non mi vergogno di difendere le persone che amo ad ogni costo.Non approvo il Far West, ma se minacci la vita della mia famiglia io ti faccio fuori”.

VIDEO - Facchinetti difende anziano cinese: “Scena raccapricciante”

“Se il ladro entra in casa tua per rubare una tv, lui sta determinando che la sua vita vale quanto la tv. Lui sta rischiando la sua vita per rubare la tv. Dunque se perde la propria vita è una scelta sua perché questo è successo mentre tu difendevi la tua vita che è un diritto inalienabile. Il diritto di uno finisce dove inizia quello dell'altro e viceversa” ha aggiunto.

Poi, pubblicando sulle stories di Instagram le immagini della moglie visibilmente scossa con in mano un coltello dopo il furto, ha concluso: “Wilma non ha dormito per giorni ha vomitato tutto quello che mangiava per una settimana”.