Ladri rubato le campane di bronzo delle chiese francesi -2-

Ihr

Roma, 28 ago. (askanews) - I ladri si sono poi impossessati di una campana di una chiesa del 12esimo secolo a Brue-Auriac, del peso di 85 chili e alta 10 metri. "La cappella si trova fuori dal centro del villaggio, motivo per cui è stata presa di mira", ha spiegato il sindaco della città, Andre Rousselet all'Afp. Ha aggiunto che probabilmente la campana è stata fusa perché le iscrizioni ne avrebbero reso difficile la vendita.

La scorsa settimana è stata la chiesa del XII secolo di Esparron-de-Pallieres a finire nel mirino dei ladri.

Nicolas Gueury, presidente del Consorzio europeo delle campane a torre, ha spiegato a Bloomberg che le campane precedenti alla Rivoluzione francese del 1793 sono molto preziose perchè estremamente rare. Ai tempi, i rivoluzionari avevano ordinato la distruzione di quasi 100.000 campane in tutto il Paese. "Ma sono difficili da vendere", ha aggiunto.