Ladro scoperto sul bancone: "Stavo recuperando il pallone"

·2 minuto per la lettura
ladro si arrampica balcone
ladro si arrampica balcone

Il video di un ragazzo che si arrampica su un balcone di una abitazione privata a Napoli è diventato virale sul web. A registrare le immagini sono stati proprio i proprietari dell’appartamento, che erano in casa e si sono ritrovati di fronte al presunto ladro. La coppia lo ha dunque cacciato via, seppure quest’ultimo abbia cercato di avallare una giustificazione poco credibile.

Il video del ragazzo che si arrampica sul balcone

A diffondere le immagini è stato anche Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Verde Europa, tramite la sua pagina Facebook. A corredo del video il messaggio contenuto nella segnalazione: “Signor Borrelli in questo video si vede un ragazzo che di sera si arrampica su un muro per entrare in una casa con la scusa di voler recuperare un pallone. Mi sa che lo scopo era ben altro!“.

Come è facilmente audibile nel filmato, infatti, il ragazzo protagonista del mancato furto si giustifica con i proprietari di casa dicendo che “cercava di recuperare un pallonefinito per errore sul balcone. La coppia che si è ritrovata di fronte al presunto ladro, tuttavia, non gli ha creduto. “Come ti permetti?! Vai via”, dice la donna cacciandolo. I due hanno perfino sfiorato una pericolosa colluttazione, ma per fortuna il giovane alla fine è andato via proprio tornando indietro dal muro che aveva scalato per arrivare all’appartamento nella provincia di Napoli. Una volta in strada ha inveito contro i padroni dell’abitazione. Poi è fuggito insieme all’amico che invece era rimasto sulla via. Nessuno, ad ogni modo, per fortuna si è fatto male e/o ha subito danni. Le forze dell’ordine adesso, tramite l’ausilio del video, stanno tentando da risalire all’identità del ragazzo.