Lady Diana, il principe William era arrabbiato con sua madre. Ecco il motivo

La storia di Lady Diana ha colpito al cuore milioni di persone provenienti da tutto il mondo, ma qual è stato l’impatto del divorzio dal principe Carlo sul figlio William? Sono anni che in tanti si chiedono come questo avvenimento abbia potuto influire sull’erede al trono britannico e, finalmente, sembra arrivare un po’ di chiarezza.

LEGGI ANCHE > Spunta la figlia segreta di Lady Diana e Carlo: è lei che salirà sul trono al posto di William?

Lady Diana tentò di 'avvelenare' la mente del Principe William

Andiamo con ordine. Per anni si è ipotizzato che dopo la fine del matrimonio con il principe Carlo, Lady Diana abbia in qualche modo ‘avvelenato’ la mente del principe William, quasi come se volesse farlo rivoltare contro suo padre…

Un’ipotesi confermata da Tom Bower, biografo del primogenito di Elisabetta II, che rivela come dopo il divorzio, il terreno di battaglia tra Carlo e Lady D si fosse spostato sui figli.

William si arrabbiò con la madre dopo l'intervista alla BBC

Tuttavia, nonostante questa sorta di ‘plagio’ tentato da Diana, c’è un suo gesto che colpì oltremodo il Principe William, che si arrabbiò tantissimo con lei.

Stiamo parlando dell’esplosiva intervista rilasciata dalla Principessa Triste alla BBC nel 1995, nella quale Diana spiattellò in pubblico tutto il peggio del suo matrimonio, inclusi i tradimenti del marito con Camilla Parker Bowles.

Di fronte a quell’intervista, William rimase in qualche modo scioccato, al punto da non riuscire a credere che la madre avesse potuto pronunciare quell’arringa contro il padre davanti alle telecamere televisive.

Un dettaglio, quest’ultimo, che per un po’ sembrò dividere il principe William da Lady Diana, causando un moto di ribellione in lui. All’epoca, nessuno poteva immaginare che nell’arco di due anni Diana sarebbe stata coinvolta in quel terribile incidente che ne provocò la morte

foto: Kikapress