Lady Gaga: "La mia carriera è una risposta al rifiuto sociale e al bullismo che ho subìto"

·3 minuto per la lettura
91st Academy Awards - Oscars Arrivals - Red Carpet - Hollywood, Los Angeles, California, U.S., February 24, 2019 - Lady Gaga wearing Alexander McQueen. REUTERS/Mario Anzuoni (Photo: Mario Anzuoni via Reuters)
91st Academy Awards - Oscars Arrivals - Red Carpet - Hollywood, Los Angeles, California, U.S., February 24, 2019 - Lady Gaga wearing Alexander McQueen. REUTERS/Mario Anzuoni (Photo: Mario Anzuoni via Reuters)

Lady Gaga non è solo eccentricità e provocazioni. In dodici anni di lunga e onorata carriera (ha vinto, tra i tanti riconoscimenti, un Oscar, un Grammy, un BAFTA e un Golden Globe tutti nello stesso anno), oltre al sangue finto e ai costumi appariscenti, ha dimostrato anche di essere una ragazza molto semplice, attaccata alla famiglia. I suoi genitori sono originari di Naso, in provincia di Messina. Tante le difficoltà che ha dovuto affrontare: dal rapporto traumatizzante con alcuni compagni di scuola alla violenza sessuale e alla depressione. Così si descrive in un’intervista al Corriere:

Sono una ragazza cattolica che sa come funzionano le cose. Tutta la mia carriera è una risposta al bullismo di cui sono stata vittima. La mia vita è duro lavoro, rispetto e amore per la mia famiglia che arriva dall’Italia

Oggi è una donna forte Stefani Joanne Angelina Germanotta, ma il primo trauma che ha dovuto affrontare è stato proprio il bullismo. Le violenze iniziano alle scuole medie, all’età di 14 anni. In un’intervista rilasciata anni fa al Guardian, ha raccontato:

Alcuni ragazzi mi prendevano e mi buttavano nel cassonetto dell’immondizia. Mi dicevano che quello era il posto a cui appartenevo e che io ero spazzatura. Alcune mie amiche ridevano, invece di difendermi. Io non riuscivo a reagire, ero pietrificata, imbarazzata, mortificata

Inizia la depressione. La felicità adolescenziale si trasforma pian piano in autosvalutazione. In questa fase, una persona fondamentale è per lei sua madre, Cynthia Germanotta, che la vede isolarsi, tormentarsi, soffrire, ma non la abbandona mai. La aiuta a superare la depressione e a portare a termine le cure, a base di farmaci, meditazione e fisioterapia. Sempre più unite, madre e figlia decidono di voler lasciare il segno: diventano ambasciatrici dell’ONU per la salute mentale e creano la “Born This Way Foundation”, che aiuta giovani con problemi legati alla salute mentale e oggi vanta 49 milioni di follower su Instagram.

91st Academy Awards – Vanity Fair – Beverly Hills, California, U.S., February 24, 2019 – Lady Gaga holds her award for Best Original Song
91st Academy Awards – Vanity Fair – Beverly Hills, California, U.S., February 24, 2019 – Lady Gaga holds her award for Best Original Song

Ho dimostrato a chi mi ha bullizzato che si sbagliava. In qualche modo, la mia intera carriera è una risposta a quel rifiuto sociale che ho subìto. Rispetto profondamente chi, anche se bullizzato da piccolo, non si è lasciato sopraffare. Oggi viviamo in un’epoca dominata dai social media, ed è tutto diverso per le giovani generazioni. Con “Born This Way Foundation” stiamo lavorando a fondo per cambiare questa situazione. Vogliamo celebrare il mondo nella sua diversità, sia essa di cultura o di genere. Questo impegno rende la mia vita degna

In una delle canzoni del suo penultimo disco, dal titolo “Chromatica”, Lady Gaga parla del bisogno di aiuto quando si tratta di salute mentale. “Quando piangerai, prenderò le tue lacrime prima che cadano. Ho bisogno che tu mi ascolti, per favore non lasciarmi”, recita il testo. “Questa canzone parla di gentilezza”, ha spiegato la popstar. Nei sedici brani ci sono anche un duetto con Ariana Grande e il contributo di Elton John. Lady Gaga ha lanciato “Chromatica” in l’Italia con una intervista a Tiziano Ferro, andata in onda su Rtl 102.5.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli