Lady Huawei torna in Cina: "La diplomazia degli ostaggi funziona"

Liberati i due canadesi detenuti dai cinesi da tre anni

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli