Laforgia (Leu): trattativa con l'Europa per nazionalizzare ex Ilva

Pol/Arc

Roma, 7 nov. (askanews) - "Non siamo di fronte ad un elemento di serietà da parte di questi imprenditori e investitori e penso che sia il caso che la parola torni allo Stato. Troviamo le modalità, commissariamento e una trattativa con l'Europa per nazionalizzare quella realtà ma una soluzione la si deve trovare, uscendo da un ricatto nel quale Taranto non può più stare che è quello della scelta tra diritto alla salute e diritto al lavoro". Lo ha detto il senatore di LeU e coordinatore nazionale di èViva Francesco Laforgia, intervenendo a Sky Tg24.

"Non c'è più tempo da perdere - ha avvertito - Abbiamo due emergenze da risolvere: una occupazionale, l'altra ambientale. Taranto è una città che soffoca e che piange la perdita di lavoratori, di cittadini, di bambini. Lo Stato deve tutelare il diritto alla salute e il diritto al lavoro: dobbiamo garantire un processo di decarbonizzazione, riconversione e bonifica."