Laforgia (Leu): vergognosa la necessità della scorta per Segre

Fdv

Roma, 7 nov. (askanews) - "È sopravvissuta ad un campo di concentramento ed oggi è costretta a finire sotto scorta per via delle minacce di morte. Un paradosso vergognoso. Un Paese senza memoria non ha futuro. Con #LilianaSegre, sempre". Così su twitter Francesco Laforgia, senatore di LeU e coordinatore nazionale di èViva.