Lagarde alla Bce, ok dalla commissione economica Europarlamento

Loc

Bruxelles, 4 set. (askanews) - La commissione Affari economici del Parlamento europeo ha votato a larga maggioranza questa sera a Bruxelles un parere positivo per la nomina di Christine Lagarde alla presidenza della Bce, dopo la fine del mandato di Mario Draghi, il prossimo primo novembre. Lagarde, che durante un'audizione questa mattina ha avuto un lungo e fitto scambio con gli eurodeputati della stessa commissione economica, ha ottenuto 37 voti a favore, 11 contrari e 4 astensioni.

In sostanza, la commissione Affari economici raccomanda ora alla plenaria dell'Europarlamento di votare, durante la sessione di Strasburgo dal 16 al 19 settembre, un parere positivo (che ha valore consultivo) sulla nomina della Lagarde, che verrà poi formalizzata dai capi di Stato e di governo durante il Consiglio europeo di fine ottobre, a Bruxelles.