Lagarde (Bce) avverte: aumenta la probabilità della recessione

featured 1664055
featured 1664055

Milano, 27 ott. (askanews) – “Penso che nell’attuale stato di incertezza, con la probabilità che una recessione incomba molto di più all’orizzonte e una probabilità aumentata, ognuno debba fare il proprio lavoro. Il nostro lavoro è la stabilità dei prezzi, questo è il nostro mandato primario e ci atteniamo ia questo. Siamo determinati, tutti noi nel consiglio direttivo, siamo determinati a fornire quella stabilità dei prezzi che abbiamo definito come l’obiettivo di inflazione del 2% a medio termine”. Lo ha affermato Christine Lagarde, presidente della Bce, nella conferenza stampa al termine del Consiglio direttivo.