L'aggressore di Times Square forse ispirato dall'Islam radicale

ERIN LEFEVRE / NURPHOTO / NURPHOTO VIA AFP

AGI - Le autorità di New York hanno formalmente accusato di tentato omicidio l'uomo che ha aggredito tre agenti di polizia con un machete durante una celebrazione di Capodanno vicino a Times Square.

Trevor Bickford, 19 anni, è stato accusato di due capi di imputazione per tentato omicidio di un agente di polizia e due capi di imputazione per tentato assalto per presunto attacco alla testa di due agenti, prima che un terzo riuscisse a sparargli.

Nelle ultime ore sono emerse informazioni che suggeriscono che Bickford si sia ispirato all'islam radicale ed è stata aperta un'inchiesta per accertare una sua possibile motivazione terroristica, ma al momento questo tipo di accuse non sono a carico dell'imputato.