L'albero di Natale sostenibile a Piazza del Duomo

Annalisa Cretella

Attenzione all'ambiente e alla sostenibilità, sono le parole d'ordine del Natale milanese, che quest'anno in piazza del Duomo fa spazio a un'installazione metallica con led a basso consumo energetico, e dice addio o arrivederci all'abete rosso che di solito, come anche l'anno scorso fu portato davanti alla Madonnina dalla Val di Sole, con i suoi 25 metri di altezza.

I milanesi al momento sono divisi, come sempre quando ci sono delle novità così di impatto: i conservatori storcono il naso e gli ambientalisti sono felici che un albero si sia salvato in montagna.  Per vederlo illuminato bisognerà aspettare il 6 dicembre, ma già adesso l'Agi ne ha avuto un assaggio, passeggiando al momento giusto nel posto giusto, durante le prove tecniche.

L'inedito albero in piazza del Duomo, sponsorizzato da Esselunga, vuole essere simbolo di energia pulita, ed è caratterizzato da giochi di luce, con la scritta ‘tanti auguri' che fa capolino di tanto in tanto. La spettacolare installazione, formata da una struttura in maglia metallica è alta oltre 37 metri per un diametro di 14 metri ed è in grado di contenere cento persone contemporaneamente.