Lamborghini: raggiunta la produzione della Huracán numero 20.000

·1 minuto per la lettura

(Adnkronos) - Automobili Lamborghini ha prodotto l'esemplare numero 20.000 della Huracán, si tratta di un modello STO nella tonalità Grigio Acheso opaco destinato a un cliente residente nel Principato di Monaco. La Huracán Super Trofeo Omologata incarna la massima espressione delle prestazioni di un'auto creata per la strada, ma ispirata alla tradizione delle Lamborghini da corsa. Rappresenta il modello di punta della famiglia Huracán che, sin dal suo primo lancio nel 2014 e grazie al suo motore aspirato, ha regalato prestazioni ed emozioni di guida autentiche.

La Huracán è al centro della scena da otto anni (la prima Huracán Coupé LP 610-4 ha debuttato nel 2014 al Salone dell'auto di Ginevra) confermando una forte attrattività grazie alla sua ampia gamma di versioni: dodici stradali e tre da corsa. Dal 2014 il 71% dei clienti Huracán ha scelto la versione Coupé, mentre il 29% ha optato per le versioni open-air. Il mercato principale di questa vettura è rappresentato dagli Stati Uniti, con più del 32% di esemplari consegnati negli ultimi otto anni, seguiti da Regno Unito e Cina. E il successo dura ancora oggi: i modelli Huracán hanno infatti contribuito al record di vendite stabilito nel 2021 con 2.586 unità consegnate in tutto il mondo, un incremento sostenuto dal forte traino e accoglienza registrati dalla STO.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli