Lamborghini riceve la visita del Presidente del Senato

redazione@motor1.com (Redazione)
Elisabetta Casellati da Lamborghini

Elisabetta Casellati si è recata a Sant'Agata Bolognese e ha incontrato i 1.750 dipendenti della casa del Toro

Un ospite speciale ha fatto visita alla fabbrica di Lamborghini a Sant’Agata Bolognese: è il Presidente del Senato, Elisabetta Casellati, che insieme al numero uno della casa bolognese Stefano Domenicali ha incontrato i dipendenti e visitato le linee di assemblaggio delle Huracan, Aventador e Urus.

“Lamborghini rappresenta una delle eccellenze del nostro Paese e siamo onorati e orgogliosi che il Presidente del Senato della Repubblica Italiana abbia trovato il tempo per approfondire la conoscenza della nostra realtà”, le parole di Stefano Domenicali.

Oggi vi lavora il 70% di dipendenti in più del 2014

Casellati ha visitato uno stabilimento del tutto rinnovato negli ultimi mesi, perché Lamborghini è intervenuta pesantemente sia in termini di capacità produttiva che dimensionali: la fabbrica nel 2016 misurava 80.000 metri quadrati coperti, ma ora la superficie è di 160.000 metri quadrati. All’impianto è stato aggiunto pochi mesi fa un nuovo ed evoluto reparto di verniciatura.

A Sant’Agata lavorano 1.750 dipendenti, il 10% in più rispetto al 2017 e il 70% in più di cinque anni fa. Solo per l’area della verniciatura ne sono state assunti 200, formati (e pagati) 12 mesi prima di iniziare a lavorare. Non per altro Lamborghini è fra i posti di lavoro che tutti vorrebbero.

Lamborghini fra hypercar e supercondensatori