Lamborghini, Winkelmann: ridurremo emissioni del -50% nel 2025

·1 minuto per la lettura
featured 1411618
featured 1411618

Milano, 1 lug. (askanews) – “Noi abbiamo una visione molto chiara del nostro futuro. Una visione che ci porterà all’ibridizzazione della gamma tra il 2024 e il 2024, mantenendo alta la bandiera della performance, perché la perfromance di questa futura generazione dovrà sicuramente essere meglio della generazione attuale”. Lo ha detto il Ceo di Lamborghini, Stephan Winkelmann, a margine dell’inaugurazione del Motor Valley Fest a Modena.

“Manterremo il V12 su Aventador – ha aggiunto – e il piano di investimenti più grande che abbiamo mai intrapreso. Investiremo più di 1,5 miliardi di euro fino alla fine del 2024 e dal 2025 si abbasseranno le emissioni di CO2 del 50%”.

Non solo auto: l’approccio di Lamborghini alla sostenibilità è “olistico” e riguarda anche i siti di produzione come Sant’Agato Bolognese che è ‘carbon neutral’, già dal 2015.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli