Lamorgese: con nuova sede Dia a Foggia segnale presenza Stato

Bla

Roma, 15 feb. (askanews) - "Oggi a Foggia abbiamo dato un segnale di presenza dello Stato in questo territorio perché, a distanza di pochi giori da un comitato, c'è stata un'escalation di situazioni complicate per cui abbiamo deciso l'istituzione di una sezione della Dia". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese, a RaiNews 24.

"Siamo qui per l'apertura della nuova sede della Dia con un organico completo, a regime saranno 21 unità, per l'avvio ce ne sono 24. Si tratta di una struttura perfettamente funzionante e voglio ringraziare tutti coloro che hanno contribuito a realizzarla in così poco tempo", ha aggiunto la titolare del Viminale.