Lamorgese e De Micheli a 65mo Convegno Studi Amministrativi Varenna

Red/Cro/Bla

Roma, 18 set. (askanews) - Si aprirà domani pomeriggio, a Villa Monastero di Varenna il 65° Convegno di Studi Amministrativi, organizzato dalla Provincia di Lecco e dal Consiglio di Stato sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica, sul tema Dall'urbanistica al governo del territorio. Valori culturali, crescita economica, infrastrutture pubbliche e tutela del cittadino.

Il Convegno si aprirà con i saluti delle autorità locali tra cui il presidente della Provincia di Lecco, il sindaco di Varenna, il prefetto e il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana.

Ad introdurre i lavori il presidente del Consiglio di Stato, Filippo Patroni Griffi che interverrà "sull'importanza di armonizzare la tutela e la valorizzazione dei beni culturali, la salvaguardia dell'ambiente e la dotazione di infrastrutture, quali componenti di una crescita equilibrata del territorio, che contemperi le esigenze economiche con la tutela del patrimonio culturale del nostro Paese".

La prima sessione su Le funzioni di governo del territorio sarà presieduta dal Vice Presidente della Corte costituzionale Marta Cartabia e si concluderà con l'intervento del Presidente dell'Autorità nazionale anti-corruzione Raffaele Cantone sul tema Trasparenza e legalità dell'azione amministrativa.

Sabato 20 settembre sono previsti gli interventi del ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese, e del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, seguiti da una Tavola rotonda moderata da Antonio Polito, vicedirettore del Corriere della Sera, alla quale parteciperanno importanti rappresentanti del mondo istituzionale e imprenditoriale, tra cui il Vice Ministro allo Sviluppo economico Stefano Buffagni.

Il coordinamento scientifico del Convegno è affidato a Marco Lipari, presidente di Sezione del Consiglio di Stato, mentre la progettazione e la direzione organizzativa sono curate dal Consigliere della Corte dei conti Amedeo Bianchi.