Lamorgese: nuovi centri permanenza a Oppido Mamertina e Modena

Cro

Roma, 20 nov. (askanews) - Sono state attivate le attività per aprire due nuovi Centri di Permanenza per il Rimpatrio (Cpr) a Oppido Mamertina e a Modena. Lo ha detto la ministra dell'Interno, Luciana Lamorgese nel corso di una audizione davanti alla commissione Affari Costituzionali della Camera.

Attualmente, ha ricordato la titolare del Viminale, ci sono cpr a Bari, Bridisi, Catanissetta, Roma, Potenza, Trapani e Torino, e il ministro ha detto di aver "dato disposizione di ulteriori 300 posti attivando ulteriori strutture", in particolare a Oppido Mamertina e Modena. I nuovi cpr "verranno messi in funzione quanto prima non appena saranno terminate le procedure", ha deto Lamorgese.