Lamorgese, Salvini: è necessario pensare a un cambio

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 24 ago. (askanews) - "Mi domando come in questi otto mesi come abbia occupato il suo tempo la ministra Lamorgese. Penso che sia necessario pensare a un cambio perché altrimenti i problemi di sicurezza nazionale così non li gestiamo". Lo ha detto leader della Lega Matteo Salvini incontrando la stampa al Meeting di Rimini.

"La matematica non è un'opinione - ha detto Salvini - Non solo sugli sbarchi, siamo già arrivati a 40mila, non solo sui rave party abusivi che durano 4-5-6-7 notti con morti, stupri, feriti e disastri di ogni genere e mi domando dal punto di vista della sicurezza nazinoale ci prepariamo ad affrontare una nuova ipotesi terroristica... Se non riusciamo a sventare un rave party di qualche migliaia di ragazzotti proventienti da tutta Europa non oso pensare come pensiamo di fronteggiare la minaccia terroristica".

"I numeri usciti ieri delle organizzazioni internazionali sulle migrazioni riguardo i morti del Mar Mediterraneo nei primi mesi di quest'anno sono da soli sufficienti a bocciare l'operato del ministro Lamorgese: più di mille morti. Controllare le partenze - ha concluso Salvini - contrastare gli scafisti significa salvare vite".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli