Lampedusa, tunisino contro Salvini: "Fascista"

webinfo@adnkronos.com

Matteo Salvini, arrivato nel pomeriggio a Lampedusa, ha visitato l'hotspot dell'isola dove ci sono centinaia di migranti. Un tunisino - la comunità più numerosa - ha accolto il leader della Lega al grido di fascista. Poi i responsabili del centro hanno mostrato alla delegazione leghista la struttura.