Lanciano, un'auto vola sulla folla: due feriti di cui uno grave

Ambulanza
Ambulanza

Paura al centro di Lanciano, in Abruzzo, dove un’auto si è lanciata a folle velocità sui pedoni. Una persona lotta tra la vita e la morte. Al momento non si contano vittime.

Auto sulla folla a Lanciano, due feriti di cui uno grave: fermato il conducente

In corso Trieste e Trento, centralissima via del paese in provincia di Chieti, un’auto è entrata all’interno dell’isola pedonale in pieno giorno, alle 10.00 circa. Non si conoscono le cause che hanno portato il pirata della strada a compiere questo folle gesto. Poteva diventare una strage quella di stamattina, ma fortunatamente il bilancio non è dei peggiori. Un 77enne è ferito in gravi condizioni ed una 68enne invece ha leggeri traumi. Entrambi sono stati trasportati in ospedale.

L’arresto del pirata della strada

Le forze dell’ordine si sono messe suelle tracce del pirata della strada e quando l’hanno individuato non ha opposto resistenza. La sua identità è ancora ignota, si sa solo che è un giovane di 28 anni. Al momento, il conducente dell’automobile è in stato di fermo con l’accusa di tentato omicidio ed è stato condotto in carcere su disposizione del Pubblico ministero (Pm). L’auto è stata sequestrata per le verifiche e gli accertamenti del caso.